Serie B, Pescara: Zauri si è dimesso. In lizza Pillon o Di BIagio

Decisiva la sconfitta di ieri in casa contro la Salernitana: atteso a ore il nome del successore

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Dopo la sconfitta casalinga di ieri contro la Salernitana (2-1 per i granata), l'addio era nell'aria. E così sono arrivate oggi le dimissioni di Luciano Zauri dalla panchina del Pescara. L'annuncio ufficiale è stato dato dalla società adriatica.

Già da stamattina circolavano i nomi dei successori alla guida dei biancazzurri: i nomi più quotati sono quelli di Beppe Pillon, alla guida del Pescara nella scorsa stagione, e Gigi Di Biagio. Più remote le possibilità di un salto in prima squadra per Nicola Legrottaglie, attualmente allenatore della squadra Primavera.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.