UFC 246, McGregor batte Cerrone per ko tecnico al primo round

Alla T-Mobile Arena di Las Vegas, Nevada, il main event finisce al primo round per ko tecnico.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il re è tornato. Conor McGregor batte Donald Cerrone per ko tecnico al primo round nel main event di UFC 246 in 40 secondi e torna a sventolare la bandiera irlandese nelle arti marziali miste. Partenza molto aggressiva di McGregor, che dopo 30 secondi mette giù il Cowboy, finendolo subito dopo, diventando il primo fighter nella storia della promozione a registrare vittorie per KO nelle divisioni dei pesi piuma, leggeri e welter.

Alla T-Mobile Arena di Las Vegas, in Nevada, Conor McGregor fa così il suo ritorno in UFC in modo trionfale, dopo la sconfitta del 6 ottobre 2018, quando a UFC 229 fu sconfitto per sottomissione dal daghestano Khabib Nurmagomedov (perdendo il titolo dei pesi leggeri) in un match che passò alla storia in particolare per la rissa successiva che costò poi la squalifica a entrambi i contendenti.

UFC 246, McGregor batte Cerrone al primo round

L'irlandese ha affrontato un avversario tosto come Donald Cerrone, nel suo terzo match nei pesi welter (nei precedenti due, una vittoria e una sconfitta con Nate Diaz). A distanza di 470 giorni dall'ultima volta, Notorious è tornato sull'ottagono e lo ha fatto in un modo diverso rispetto al passato, senza essere preceduto dal consueto trash talking e mostrando una maturità diversa, con più rispetto sia verso l'avversario che nei confronti della stampa.

L'irlandese arrivava a questo match con uno score di 21-4 (13 finalizzazioni al primo round), mentre il suo avversario, lo statunitense (nonché atleta più attivo in UFC), con 36-13 (15 finalizzazioni al primo round). Ad assistere al main event della card di UFC 246 tanti vip come al solito, tra questi l'attore David Spade, il pugile Tyson Fury, l'ex wrestler WWE e attire Dave Batista, il cestista lettone Kristaps Porziņģis dei Dallas Mavericks e molti altri. 

Tutti i risultati di UFC 246

Ecco il programma dell'evento con i risultati:

Main Card

  • Welterweight - Conor McGregor batte Donald Cerrone per TKO (head kick, shoulders strikes and punches) al primo round (40'')
  • Women's Bantamweight - Holly Holm batte Raquel Pennington per decisione unanime (30-27, 29-28, 30-27) al terzo round
  • Heavyweight - Aleksei Oleinik batte Maurice Greene per sottomissione (armbar) al secondo round (4'38'')
  • Bantamweight - Brian Kelleher batte Ode Osbourne per sottomissione (guillotine choke) al primo round (2'49'')
  • Lightweight - Carlos Diego Ferreira batte Anthony Pettis per sottomissione (neck crank) al secondo round (1'46'')

Preliminary Card

  • Women's Flyweight - Roxanne Modafferi batte Maycee Barber per decisione unanime (30-27, 30-27, 30-26) al terzo round
  • Featherweight - Sodiq Yusuff batte Andre Fili per decisione unanime (29-28, 29-28, 29-28) al terzo round
  • Flyweight - Askar Askarov batte Tim Elliott per decisione unanime (29-28, 30-27, 30-27) al terzo round
  • Lightweight - Drew Dober batte Nasrat Haqparast per TKO (punches) al primo round (1'10'')

Early Preliminary Card

  • Light Heavyweight - Aleksa Camur batte Justin Ledet per decisione unanime (29-28, 30-27, 30-27) al terzo round
  • Women's Flyweight - Sabina Mazo batte JJ Aldrich per decisione non unanime (28-29, 29-28, 29-28) al terzo round

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.