Ziyech rivela: "Era tutto fatto con la Roma, poi Monchi è sparito"

Il marocchino sarebbe potuto essere un giocatore della Roma.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

Hakim Ziyech alla Roma, non in questa sessione di mercato, ma due anni fa, quando Monchi era il direttore sportivo dei giallorossi. Proprio Monchi cercò Ziyech ma poi si risolse tutto con un nulla di fatto. Anzi, proprio Monchì sparì, a sentire le parole di Ziyech. 

Così il marocchino dell'Ajax ha parlato ai microfoni di Algemeen Dagblad: 

Il Siviglia è un gran club, senza dubbio. Era stata un'opzione concreta la scorsa estate ma c'era Monchi come direttore sportivo. Voleva portarmi con lui alla Roma l'anno prima: la trattativa procedeva perfettamente nella giusta direzione quando, tutto a un tratto, è sparito e non ho più saputo nulla. Poi mi ha cercato di nuovo quando è arrivato al Siviglia, mi ha chiesto di seguirlo nella squadra spagnola ma non funziona così.

 

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.