Ranieri: "Lazio da scudetto? Da vedere più avanti"

Il tecnico blucerchiato: "Oggi sono stati bravissimi, complimenti".

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

Non può essere contento Claudio Ranieri della prestazione della sua Sampdoria, uscita sconfitta dall'Olimpico per 5-1 contro la Lazio. Il tecnico blucerchiato commenta così la prestazione dei suoi:

Stasera metto sale e olio sui miei giocatori e li mangio vivi (ride, ndr). La Lazio ha vinto tutti i contrasti, questa è stata la nostra peggior partita. Complimenti a Inzaghi, la Lazio è tanta roba. Noi non siamo stati squadra, abbiamo corso ma non è servito. Non cerco scuse, la Lazio è forte e compatta, si divertiva giocando. Saranno tutti delusi e dispiaciuti, i giocatori avranno voglia di riscatto, almeno me lo auguro. Non sarà facile, la Sampdoria non è abituata a questa posizione. Dobbiamo rimanere col coltello tra i denti, oggi non lo abbiamo fatto.

Sul mercato: 

Leggo e sento delle cose. Se dovesse andar via Caprari ne voglio uno più forte. Sono contento dei miei quattro attaccanti. Leggo anche io delle cose ma non il benestare a nessuna cessione. Defrel era qui lo scorso anno, non credo tornerà. Abbiamo bisogno di due difensori centrali destri, la società lo sa e sta lavorando anche se non è semplice, ma sono fiducioso.

Sulla Lazio da scudetto: 

Bisognerà vederli più avanti, a fine marzo o inizio aprile. Oggi gli riesce tutto, niente è precluso però, perché fermarsi? Bisogna lavorare in silenzio e non precludersi niente.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.