Napoli, Ospina: "Gattuso ci trasmette grinta e forza"

Le parole del portiere azzurro nell'intervista rilasciata a Sky Sport.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Dimenticato l'errore in Lazio-Napoli che ha permesso a Ciro Immobile di segnare il gol della vittoria, David Ospina guarda avanti e si racconta a Sky Sport dimostrando di essere più carico che mai in vista delle prossime sfide:

Si sa che facendo il portiere una volta puoi essere colpevole e una volta eroe. La cosa più importante è avere sempre i piedi per terra e dare tutto per la squadra. Stiamo facendo le cose per bene. Contro la Lazio abbiamo fatto una buona gara, dobbiamo continuare su questa strada e tornare a vincere le partite. Il girone d'andata è stato difficile per noi, per la società e per i tifosi. Gli ultimi risultati ci hanno depresso. Contiamo però sui nostri tifosi. Noi daremo tutto in campo e cercheremo di vincere le prossime partite che abbiamo in casa contro Fiorentina, Lazio in Coppa Italia e Juventus

Poi è tornato con la mente agli inizi della sua carriera:

Prima ero un attaccante, poi per alterne vicende sono finito in porta. Mi è sempre piaciuto giocare coi piedi, anche quando sono con gli amici in vacanza gioco fuori dalla porta

Su Meret e Karnezis:

Alex Meret è un ragazzo stupendo. Mi piace lavorare con lui e con Karnezis. Il portiere più forte ora? Alex è nelle condizioni per arrivare in alto, lavora benissimo in allenamento. Ci sono anche Donnarumma e Sirigu

Su Gattuso:

Aveva grinta e forza da giocatore e le trasmette a noi adesso che è mister. Zona Champions? Vogliamo fare bene in questo girone di ritorno. Abbiamo 19 gare davanti, dobbiamo pensare partita dopo partita. Ora testa alla Fiorentina che è una squadra forte, ma noi faremo di tutto per portare a casa i tre punti

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.