Lutto per il calcio italiano: è morto Pietro Anastasi

L'ex attaccante di Juventus e Inter si è spento all'età di 71 anni. Nel 2018 aveva annunciato di essere malato di tumore.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

Il calcio italiano piange una leggenda come Pietro Anastasi: l'ex attaccante della Nazionale italiana e che durante la sua carriera ha giocato (e vinto trofei) con le maglie di Juventus e Inter si è spento all'età di 71 anni.

Anastasi aveva annunciato nel 2018 di essere malato di tumore ed è deceduto oggi dopo mesi di lotta contro il cancro. Considerato uno dei centravanti più forti della sua generazione, vinse 3 Scudetti in bianconero, una Coppa Italia all'Inter e un campionato Europeo da protagonista con l'Italia.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.