Lazio-Sampdoria, Inzaghi: "Il mercato? Sto parlando con la società"

Il tecnico biancoceleste parla alla vigilia della prima giornata di ritorno: "Abbiamo fatto un girone straordinario, vogliamo ripeterci".

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Ad aprire il girone di ritorno del campionato di Serie A sarà la Lazio che ha concluso l'andata la scorsa settimana trovando la decima vittoria consecutiva (l'undicesima se si conta il successo in Supercoppa italiana contro la Juventus) e ora ospiterà la Sampdoria.

La squadra biancoceleste vuole continuare la striscia positiva che le ha permesso di proporsi come terza forza del torneo e anche di entrare di diritto nella lotta per lo Scudetto con la Juventus e l'Inter, considerando anche che c'è la partita contro il Verona ancora da recuperare.

Di questo e della partita con la Sampdoria ha parlato Simone Inzaghi in conferenza, dopo che per primo nell'ambiente laziale ha ammesso che la sua squadra ha delle chance di vincere il campionato. Non risparmiando anche qualche commento sui possibili movimenti di Tare e Lotito durante la sessione di calciomercato invernale.

Simone Inzaghi
Inzaghi ha parlato alla vigilia di Lazio-Sampdoria

Lazio-Sampdoria, Inzaghi: "Il mercato? A gennaio è difficile ma ho parlato col club"

Nella conferenza stampa alla vigilia di Lazio-Sampdoria, Inzaghi ha commentato il grande momento della sua squadra consapevole però che nessun traguardo sia stato ancora raggiunto. E di come ci sia bisogno di dare ancora continuità per restare in scia delle prime.

Devo dire onestamente che il nostro girone d'andata è stato strepitoso, ora puntiamo a ripartire allo stesso modo. La firma per il terzo posto? Sicuramente è il nostro obiettivo, abbiamo vinto coppe ma ora vogliamo andare in Champions anche perché lo meriteremmo. La partita con la Sampdoria sarà difficile dato che è una squadra organizzata e con attaccanti molto forti, non ho intenzione di fare calcoli sui diffidati in vista del derby. Correa ha ancora fastidio, come Marusic e Cataldi che resterà fuori per 15 o 20 giorni.

In ultimo un commento sui possibili movimenti di mercato a gennaio, nella speranza che arrivino dei rinforzi adatti per completare la rosa e renderla adatta a continuare il grande percorso fatto fino a ora.

Vogliamo migliorare la rosa, se ci riusciremo bene altrimenti continueremo così anche perché senza l'Europa League giocheremo una volta a settimana. Dobbiamo stringere i denti ancora un po', sappiamo che a gennaio è difficile ma ho già parlato con la società. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.