Calciomercato, Liverpool all'assalto su Havertz: pronti 125 milioni

I Reds sarebbero pronti a offrire una cifra monstre per assicurarsi il talento del Bayer Leverkusen a partire dalla prossima stagione.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Colpo in vista per il Liverpool. Dopo essere praticamente rimasti a guardare nella precedente sessione di calciomercato, i Reds sono tornati a mettere mano al portafogli con il trasferimento del giapponese Minamino, pagato al Lipsia 10 milioni. Sempre dalla Bundesliga potrebbe arrivare il prossimo acquisto, quello di Kai Havertz dal Bayer Leverkusen.

Pur di assicurarsi il talento tedesco a partire dalla prossima stagione e battere la concorrenza di Manchester United, Bayern Monaco e Barcellona, il Liverpool sarebbe disposto a offrire una cifra monstre, pari a 107 milioni di sterline (al cambio circa 125 milioni di euro). Una spesa maggiore anche a quella effettuata per l'acquisto di Virgil van Dijk, che pagato 87 milioni risulta essere il più caro della storia dei Reds.

Se l'operazione dovesse andare in porto, Kai Havertz diverrebbe il quarto giocatore più pagato nella storia del calciomercato, dietro solo a Neymar, Mbappé e Joao Felix, che lo distanzierebbe di un solo milione.

Kai Havertz, pezzo pregiato del calciomercato 2020
Il Liverpool su Kai Havertz: pronta un'offerta da 107 milioni di sterline

Calciomercato, Liverpool su Havertz. Chi è il trequartista del Bayer Leverkusen

Classe 1999, Havertz è un trequartista che può giocare anche regista a centrocampo o come esterno destro, sfruttando la sua capacità di rientrare sul suo piede preferito, il mancino, e calciare in porta. Dal suo esordio in prima squadra a diciassette anni – il più giovane nella storia del Bayer Leverkusen – ha disputato 126 partite con la maglia delle “Aspirine”, realizzando 31 gol e 23 assist.

La sua miglior stagione è stata senza dubbio quella scorsa, quando in 42 presenze ha segnato 20 reti e 7 assist tra campionato, coppa nazionale ed Europa League. Quest'anno invece, dopo il mancato trasferimento al Bayern Monaco nel calciomercato estivo, sta facendo più fatica dal punto di vista dei gol – solo tre centri in ventuno partite –, ma nonostante il calo realizzativo il ct Low ha dimostrato di tenerlo sempre in grande considerazione. Fiducia ripagata con la rete nel 2-2 contro l'Argentina in amichevole.

Il suo idolo è Mesut Ozil, e come il trequartista dell'Arsenal è un grande creatore di gioco, uno dei pochi numeri dieci classici ancora in giro per l'Europa. Ma se in Germania lo hanno paragonato più volte pure a Ballack è perché Havertz sa bene come abbassarsi a centrocampo per trovare spazio e facilitare la risalita del pallone. Bravo nel creare gioco ma anche nell'inserirsi in area di rigore, sfruttando i suoi 189 centimetri d'altezza.

Al Liverpool potrebbe sostituire numericamente Lallana, che probabilmente andrà via a parametro zero a giugno. Nel 4-3-3 di Klopp, il giovane del Bayer si alternerebbe a centrocampo con le mezzali Henderson e Wijnaldum, con la possibilità di venire anche impiegato nel suo ruolo naturale nel 4-2-3-1. Ad oggi l'impressione è che per il ritmo altissimo del tecnico tedesco Havertz sia un po' troppo compassato, ma con Klopp il giovane trequartista potrebbe diventare definitivamente un calciatore completo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.