Coppa Italia, Fiorentina ai quarti: battuta 2-1 l'Atalanta

All'Artemio Franchi di Firenze vincono i padroni di casa grazie alle reti di Cutrone e Lirola: inutile il gol del momentaneo pareggio di Ilicic.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Lo scontro tra Fiorentina e Atalanta all'Artemio Franchi se lo aggiudicano i padroni di casa, imponendosi 2-1 e guadagnandosi così l'accesso ai quarti di finale contro l'Inter. Ci ha impiegato 26 minuti complessivi (tra il debutto in campionato e questa partita di Coppa Italia) Patrick Cutrone per sbloccarsi e realizzare il suo primo gol in maglia viola.

Dopo un triangolo perfetto con Dalbert, l'ex attaccante del Wolverhampton è riuscito a concludere in porta con un piattone destro che non ha lasciato scampo alla difesa bergamasca. È la rete dell'1-0 per la Fiorentina, risultato con il quale le due squadre vanno negli spogliatoi all'intervallo.

Ottavi Coppa Italia, Fiorentina-Atalanta

Nella ripresa l'Atalanta riesce a trovare il pareggio, meritato, grazie al gol dell'ex (appena subentrato) di Josip Ilicic al 67', che brucia in anticipo Ceccherini e di sinistro devia in rete un cross dalla sinistra di Malinovskyi. Tre minuti dopo altro episodio chiave del match, con la seconda ammonizione di Pezzella che lascia i viola in inferiorità numerica.

La squadra di Iachini però non demorde e riesce a passare di nuovo in vantaggio a 5 minuti dal 90' grazie a un gran diagonale di Lirola, pescato alla grande da un filtrante a tutto campo di Pulgar. È la rete del 2-1, che resta tale fino al triplice fischio, nonostante i tentativi a testa bassa dei nerazzurri di Gasperini. Dopo la finale raggiunta la scorsa stagione, stavolta i bergamaschi devono fermarsi già agli ottavi di Coppa Italia.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.