Infortuni di Zaniolo e Demiral: polemiche sul campo dell'Olimpico

Il manto erboso dello stadio è stato criticato dopo gli infortuni durante Roma-Juventus, seconda partita in due giorni. Perotti: "Non all'altezza".

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Roma e Juventus fanno letteralmente la conta dei feriti dopo il posticipo domenicale della 19esima giornata di Serie A terminato 2-1 per la squadra bianconera ma in cui ci sono stati due gravissimi infortuni per Demiral e Zaniolo, con entrambi i giocatori che hanno subito lesioni del legamento crociato del ginocchio.

In attesa di sapere con più precisione i tempi di recupero dei due ragazzi e se le loro assenze riporteranno i due club sul calciomercato già da gennaio, comincia a montare la polemica sulle condizioni del campo dello stadio Olimpico.

Durante questo week-end infatti il manto erboso dell'impianto capitolino ha ospitato due partite in due giorni, Lazio-Napoli prima e Roma-Juventus poi, col campo che per forza di cose ne ha risentito. A detta di alcuni risultato anche decisivo per gli infortuni arrivati nel primo tempo della sfida.

Merih Demiral
Roma-Juventus, doppio infortunio per Demiral e Zaniolo

Roma-Juventus, polemiche per le condizioni del campo dell'Olimpico

A parlarne è stato Diego Perotti nelle interviste post partita in zona mista, augurando al suo compagno di squadra Zaniolo di tornare presto in campo e dicendo la sua sulle condizioni del rettangolo verde.

Il campo dell'Olimpico non è mai stato così buono, non è all'altezza del campionato di Serie A visto che ogni volta c'è qualche zolla o buco. Staremo vicini a Zaniolo, è giovane e tornerà alla grande.

La polemica non accenna a fermarsi anche perché, nonostante lo staff dell'Olimpico abbia lavorato duramente nelle 25 ore che hanno separato Lazio-Napoli da Roma-Juventus, il campo non poteva essere al meglio dopo 2 partite giocate  back-to-back (cosa che non succedeva da 20 anni). Un brutto segnale per lo stadio che a giugno ospiterà le partite di Euro2020, anche quell'Italia-Turchia che avrebbe dovuto vedere Zaniolo sfidare Demiral, nella speranza che i due recuperino in tempo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.