Infinito Ibrahimovic: col gol al Cagliari segna in 4 decadi diverse

La rete contro i sardi permette al centravanti del Milan di andare a segno nella quarta decade consecutiva.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Zlatan Ibrahimovic è tornato e il Milan se n'è subito accordo: nella sua prima presenza da titolare la squadra allenata da Pioli ha ritrovato il gol e la vittoria, con lo stesso ex giocatore dei Los Angeles Galaxy che ha siglato il 2-0 contro il Cagliari.

Un gol che permette al centravanti svedese di dimostrarsi immediatamente decisivo nonostante i 38 anni di età e di dar prova della sua immarcescibilità, visto che l'attaccante rossonero è andato in rete per la quarta decade consecutiva.

Il primo gol nella carriera di Ibrahimovic infatti risale agli anni '90 (per la precisione al 30 ottobre del 1999 contro il Vastra Frolunda nel campionato svedese con la maglia del Malmo). Da lì in poi Ibra segnerà caterve di gol nel nuovo millennio aprendo con una marcatura anche il decennio 2020/2030. Sempre all'insegna del gol.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.