Solskjaer: "Young è il capitano dello United, non andrà via a gennaio"

Il tecnico dei Red Devils parla del possibile addio dell'inglese in direzione Inter: "Siamo abituati alle voci ma non credo partirà ora. A giugno? Ne parleremo".

0 commenti

di - | aggiornato

Share

L'Inter continua ad essere particolarmente attiva sul calciomercato e uno degli obiettivi per cui la strada sembra essere in discesa è Ashley Young, che pare essere sempre più vicino a un accordo con la squadra nerazzurra per il suo approdo in Italia dopo la scadenza del contratto col Manchester United.

Conte però preferirebbe averlo già durante il calciomercato di gennaio, motivo per cui Ausilio e Marotta spingono per liberarlo da subito. Nella conferenza stampa prima della partita dei Red Devils contro il Norwich però sono arrivate le parole di Ole Gunnar Solskjaer a spegnere queste voci.

Young è il nostro capitano, capisco si parli molto di lui ma ci siamo abituati. Si tratta di un professionista serio e non penso andrà via a gennaio. Se lo farà a giugno? Vedremo, ne discuteremo e capiremo insieme. Al momento non tutti i miei giocatori sono al top, quindi devo affidarmi a chi è in forma.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.