Calciomercato Inter, intesa con Giroud, si attende l'agente di Eriksen

C'è l'ok dell'attaccante del Chelsea al contratto di due anni e mezzo offerto dai nerazzurri: ora si tratta con i Blues. L'agente del danese del Tottenham è atteso a Milano.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il secondo weekend di calciomercato invernale per l'Inter nel 2020 si apre nel segno delle grandi manovre con la Premier League. Nella giornata di giovedì, infatti, l'entourage di Olivier Giroud, formato tra gli altri anche da Matteo Materazzi, fratello di Marco, e dall'ex difensore del Milan Luca Antonini, è stato a Milano per lavorare sul trasferimento dell'attaccante francese in nerazzurro. Un incontro proficuo, che ha portato al raggiungimento dell'intesa con il centravanti oggi al Chelsea.

Al Chelsea da gennaio 2018, Giroud - come spiegato da Sky Sport - avrebbe visto nell'Inter l'occasione per una nuova sfida, dando così l'ok alla corte di Antonio Conte. A 33 anni compiuti nello scorso settembre, il calciatore di Chambéry è pronto a vivere la sua prima esperienza in Serie A dopo le 19 reti in 70 partite e i 105 centri realizzati in 253 gare con la maglia dell'Arsenal. L'Inter ha recapitato sul tavolo del giocatore un'offerta pari a 2 anni e mezzo di contratto, ma solo se il giocatore arriverà in questa sessione di mercato. La proposta infatti non sarebbe valida per giugno, quando Giroud si libererà a costo zero dal Chelsea.

Nei piani di Conte, Giroud sarebbe il vice-Lukaku per stazza ed esperienza internazionale, come il Mondiale 2018 vinto da titolare con la maglia della Francia e l'Europa League conquistata nella scorsa stagione al Chelsea dimostrerebbero. Ora all'Inter toccherà trattare con il Chelsea: i Blues chiedono una cifra compresa tra gli 8 e i 10 milioni di euro come indennizzo per liberare l'attaccante, impiegato appena 7 volte da Lampard in stagione, mentre la società nerazzurra non vuole superare la soglia dei 5 milioni e far fortemente leva sulla volontà del giocatore.

Calciomercato Inter, lavori in corso per Christian Eriksen
Calciomercato Inter, lavori in corso per Christian Eriksen del Tottenham

Calciomercato Inter, occhi su Eriksen: l'agente atteso a Milano

L'asse con il massimo campionato inglese nel calciomercato nerazzurro non si ferma a Giroud. Mentre Ashley Young spinge per farsi liberare a condizioni favorevoli dal Manchester United e in attesa di capire se sarà possibile sbloccare l'operazione Vidal con il Barcellona, la dirigenza nerazzurra attende un nuovo incontro con l'agente di Christian Eriksen, in scadenza di contratto con il Tottenham oggi allenato da José Mourinho.

Antonio Conte attende nuovi innesti dal calciomercato
Antonio Conte attende nuovi arrivi per l'Inter

L'obiettivo dei dirigenti dell'Inter è quello di portare il centrocampista danese degli Spurs, quasi 300 presenze in sei anni e mezzo a Londra, a Milano. L'intenzione è quella di bloccarlo per giugno, ma non è da escludere la possibilità di anticipare a gennaio il suo arrivo in Italia. Un'idea che tornerà sul tavolo al momento dell'incontro con l'agente del giocatore a Milano, con possibile inserimento di Matias Vecino come contropartita tecnica. Antonio Conte aspetta altri innesti per continuare la lotta punto su punto per la vetta della classifica con la Juventus e la prossima settimana potrebbe essere decisiva per definire il futuro di Eriksen.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.