Liverpool, addio a New Balance: tutti i dettagli dell'accordo con Nike

Dal prossimo mese di giugno entrerà in vigore la partnership pluriennale con la multinazionale americana. Ufficiose le cifre: ai Reds 30 milioni di sterline a stagione.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Campioni d'Europa, campioni del mondo e, dalla prossima stagione, rappresentante di punta di uno dei brand sportivi più importanti del pianeta. Il Liverpool, attraverso un comunicato pubblicato sul proprio sito internet, ha ufficializzato l'accordo con Nike. La multinazionale americana, dalla stagione 2020/21, diventerà il nuovo sponsor tecnico dei Reds: il vincolo entrerà in vigore dal prossimo 1 giugno e avrà una durata pluriennale. Si conclude così il matrimonio del club inglese con New Balance, il cui logo è apparso sulle maglie rosse per la bellezza di cinque anni.

Nike sarà il sesto sponsor tecnico nella storia del Liverpool dopo Umbro, Adidas - finito per ben due volte sui kit dei Reds -, Reebok, Warrior Sports e, appunto, New Balance. Billy Hogan, capo della sezione commerciale della società, ha definito questo accordo come una svolta epocale nella storia del club della Mersey, specificando che il logo "a baffo" - dalla prossima estate - sarà presente su ogni capo di abbigliamento vestito dai calciatori, compresa la squadra femminile, staff tecnico e dirigenti. Secondo il comunicato, la proprietà avrebbe ceduto a un corteggiamento durato mesi, alla base del quale ci sarebbe una proposta economica importante, della quale però non si conoscono ancora i particolari.

Nike si impegnerà anche a contribuire nello sviluppo e nella crescita della Liverpool Foundation, investendo in progetti sportivi principalmente incentrati sul territorio locale, portando così avanti alcuni discorsi imbastiti dalla stessa società negli anni passati. I Reds sono molto attivi presso le comunità locali, che rappresentano una categoria molto importante da fidelizzare. Per questo è stato chiuso un accordo a 360 gradi: a partire da giugno, i nuovi kit brandizzati saranno anche disponibili sullo store online, e l'obiettivo dichiarato è quello di studiare una formula accattivante per aggredire l'intero mercato mondiale.

Liverpool i particolari dell'accordo con Nike
I giocatori del Liverpool festeggiano uno degli ultimi gol segnati in Premier League: per i Reds, questa sarà l'ultima stagione del matrimonio con New Balance, visto il recente accordo firmato con Nike

Liverpool, ufficiale la partnership con Nike: sarà effettiva da giugno

Nel comunicato firmato da Hogan si leggono tutti i passi fondamentali dell'accordo:

Il kit ha un'importanza fondamentale nella storia del Liverpool ed è un particolare al quale bisogna sempre badare con attenzione. Rappresenta la nostra identità, per questo vogliamo dare il benvenuto a Nike: da loro ci aspettiamo tanto, sia a livello locale che globale, perché il nostro obiettivo è quello di continuare a crescere, allargando la fan base. È un marchio che riflette la nostra voglia di crescita e non vediamo l'ora di poter lavorare fianco a fianco.

Anche Bert Hoyt, vice presidente e general manager di Nike West, ha commentato con entusiasmo l'accordo tra le parti:

Noi rappresentiamo un marchio importante, dal design innovativo. Ci impegneremo a fondo per offrire ai tifosi qualcosa che possa renderli orgogliosi. Il Liverpool è un club dalla forte identità, una realtà appassionata che non vediamo l'ora di soddisfare.

La partnership tra Nike e Reds, che sarà effettiva tra meno di sei mesi, dovrebbe smuovere - secondo indiscrezioni non ufficiali - una cifra intorno ai 30 milioni di sterline a stagione, al quale va aggiunto il 20% del ricavato dalle vendite nette di tutti i prodotti su licenza. Cifre di tutto rispetto, per una società intenzionata primeggiare per molto tempo ancora.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.