Inter, ufficiale l'acquisto di Ashley Young

Il club nerazzurro ha ufficializzato l'esterno inglese che ha firmato fino a giugno 2020 con opzione per un'altra stagione: ai Red Devils 1.5 milioni di euro.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Ashley Young. Questo il nome dell'esterno appena preso dall'Inter per rinforzare la rosa a disposizione di Antonio Conte. Inglese classe 1985, 34 anni compiuti lo scorso 9 luglio, vestiva dal 2011 la maglia del Manchester United (da allora ha disputato 261 partite, segnando 19 gol e collezionando una Premier League, 1 FA Cup, 1 Coppa di Lega, 3 Community Shield, 1 Europa League) e ora si è ufficialmente trasferito a Milano. 

Il giocatore ha detto subito sì ai nerazzurri che successivamente hanno trovato l'accordo con i Red Devils sulla base di 1.5 milioni di euro. Young, che in stagione ha collezionato 18 presenze, 1 gol e 1 assist, era in scadenza nel 2020 e non ha esitato a cambiare maglia quando si è visto offrire dall'Inter un contratto fino a giugno 2020 con opzione per un'altra stagione.

Young - ricorda l'Inter nel comunicato ufficiale - diventa il terzo calciatore inglese a vestire la maglia nerazzurra. Prima di lui Gerry Hitchens, attaccante nerazzurro dal 1961 al 1963: 43 presenze, 20 gol e uno Scudetto. Poi Paul Ince, il Governatore, dal ’95 al ’97: 73 presenze e 13 gol. Nella nazionale dei Tre Leoni Ashley Young ha disputato 39 partite segnando 7 gol.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.