WWE News, cambia un titolo al Madison Square Garden

Andrade batte a sorpresa Rey Mysterio e conquista per la prima volta la United States Championship.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

DisneyPlus in offerta a tempo limitato per 1 anno a 59,99 euro. Offerta valida sino al 23 marzo 2020.

Non è la prima volta che succede, ma l'effetto sorpresa è comunque di alto livello. Durante il live event di Raw del 26 dicembre al Madison Square Garden di New York, presentato come parte del WWE Holiday Tour, Andrade ha sconfitto Rey Mysterio per la United States Championship e ha iniziato il suo primo regno da campione.

L'ex NXT Champion - accompagnato da una meravigliosa Zelina Vega, che ha sfoggiato un abito pazzesco nella sua città natale - si era guadagnato l'opportunità di sfidare The Master of the 619 dopo aver vinto un brutale Gauntlet Match eliminando nell'atto conclusivo Humberto Carrillo.

Ha incassato al MSG la sua Title Shot e lo ha fatto nel migliore dei modi. Il cambio di titolo è sicuramente la notizia della serata, ma ci sono stati anche altri grandi match nel corso dell'intero show WWE.

WWE, Rey Mysterio sconfitto da AndradeWWE
WWE, Andrade sconfigge Rey Mysterio

WWE News, Andrade nuovo US Champion al MSG

The War Raiders hanno conservato i loro titoli di coppia di Raw in un Triple Threat contro gli Street Profits (acclamatissimi) e The O.C. (ottenendo il conteggio di tre su quest'ultimi), Drew McIntyre ha vinto facilmente in uno Squash Match contro No Way José, mentre Randy Orton ha battuto AJ Styles (accompagnato da The O.C.), grazie anche all'aiuto dei Viking Raiders.

Storico incontro è stato poi quello con in palio il titolo femminile, visto che la campionessa Becky Lynch è riuscita a sconfiggere Charlotte Flair e Asuka nel primo Steel Cage Match femminile nella storia del MSG. R-Truth ha perso e poi riconquistato il titolo 24/7 in un Handicap Match contro i Singh Brothers, Lana ha provocato il pubblico di New York e subito dopo ha visto Bobby Lashley perdere contro Ricochet, mentre Aleister Black ha vinto di nuovo contro Buddy Murphy in un'altra sfida spettacolare.

Nel main event, infine, Seth Rollins ha perso contro Kevin Owens in un No Holds Barred Match, ma al termine dell'incontro sono arrivati gli Authors of Pain per iniziare un pestaggio nei confronti del canadese. Questo è stato fermato però dal ritorno all'azione di Samoa Joe, che ha messo fuori gioco i due ex campioni di coppia di NXT e ha festeggiato con KO sul ring, chiudendo lo show.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.