Neymar: "Voglio la Champions col PSG. Messi è il migliore"

Il brasiliano ha rilasciato una lunga intervista a France Football.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Neymar ha rilasciato un'intervista a France Football in cui ha affrontato tantissimi argomenti. Da Messi al suo amore per il calcio, passando per il possibile addio al PSG. 

Non gioco mai per essere il numero uno. Gioco solo perché - ha esordito il brasiliano - amo il calcio. Mi sento felice quando gioco. E ogni volta che sono sul campo, do il 100%. Se mi sento un esempio? Ma cosa vuol dire essere un esempio? Credete che esista la perfezione? Solo Dio è perfetto. Ognuno ha i suoi piccoli difetti. Io considero un leader qualcuno che aiuta la squadra a vincere, che la porta alla vittoria. Potrebbe essere il capitano o il capocannoniere. Ognuno ha il proprio modo di essere leader e ha le proprie virtù

E quando gli chiedono chi sia il vero Neymar, risponde: 

Il vero Neymar lo conoscono in pochi, i miei genitori e i miei migliori amici. Ciò che la gente vede è qualcosa di completamente diverso. Il vero Neymar è un tipo pacifico e felice. È qualcuno a cui piace stare con la famiglia e con gli amici. Mi piace divertirmi e assaporare tutti i momenti della vita 

Sul sul futuro al PSG: 

Perché dovrei voler andarmene da qui (ride, ndr)? Ho ancora due anni di contratto e la squadra sta crescendo. Dobbiamo rimanere concentrati in questa stagione per vincere il maggior numero possibile di titoli. In questa stagione l'obiettivo è la Champions League e la mia priorità è il PSG. L'obiettivo è vincere sempre la partita successiva. In ogni partita, dobbiamo sempre dare tutto. Io do sempre il 100%. Darò sempre tutta la mia vita sul campo per far vincere il PSG

Sul mancato trasferimento al Barcellona della scorsa estate: 

Non volevo ferire nessuno, dico solo che se non sei felice dove sei, te ne devi andare

Su Messi:

È un giocatore straordinario, il migliore che abbia mai visto giocare. Non mi sorprende che abbia vinto sei volte il Pallone d'Oro, dovrebbe esserci un Pallone d'Oro solo per lui. Amerò per sempre Messi

Su Mbappé:

Ha qualcosa di veramente speciale. È molto bravo e siamo grandi amici. Ci aiutiamo sempre a vicenda sul campo. Non c'è competizione tra di noi

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.