Europa League, Inzaghi: "Tanti rimpianti, l'obiettivo è la Champions"

Il tecnico parla dopo la partita col Rennes: "Dovevamo raccogliere risultati migliori, l'eliminazione non passa da stasera".

0 commenti

di - | aggiornato

Share

La Lazio non riesce nell'impresa e viene eliminata dall'Europa League. La squadra capitolina è stata sconfitta 2-0 in casa del Rennes, risultato che comunque conta poco visto che il Cluj aveva battuto il Celtic eliminando di fatto i biancocelesti.

Dopo la partita sono arrivate le dichiarazioni di Simone Inzaghi, che ha analizzato la prestazione della sua Lazio facendo un bilancio di questo girone europeo e parlando delle prospettive future della squadra.

Ci aspettavamo il Rennes così deciso, il primo tempo dovevamo far meglio ma loro hanno messo più intensità. Nella ripresa la notizia del gol del Cluj siamo calati, l'eliminazione non passa da qui: abbiamo fatto buone gare senza raccogliere quanto dovevamo in un girone difficile. I rimpianti sono i risultati ma rifarei le stesse scelte per impiegare tutti i miei giocatori. Ho avuto risposte buone e meno buone ma è impensabile giochino sempre gli stessi. Obiettivo Champions? Senz'altro, lunedì avremo una partita difficile a Cagliari

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.