Sassuolo-Lazio, Inzaghi: "Vittoria giusta. Classifica? Guardo avanti"

L'allenatore biancoceleste parla dopo il successo di Reggio Emilia: "Dovevamo segnare di più. Il futuro? Voglio alzare l'asticella".

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Caicedo ha regalato alla Lazio la quarta vittoria consecutiva in campionato: il gol dell'attaccante biancoceleste al 91esimo minuto in casa del Sassuolo è valso il 2-1 finale e i 3 punti che mantengono i capitolini al terzo posto in classifica.

Ascoltato ai microfoni di Sky Sport, Simone Inzaghi ha parlato del successo della sua Lazio che in Europa League ha difficoltà mentre in Serie A viaggia spedita alle spalle del tandem di testa formato da Juventus e Inter. Con la speranza forse di arrivare presto a piani ancora più alti della classifica.

Partita importante e sofferta, nel primo tempo dovevamo chiudere con un paio di gol di scarto invece abbiamo preso gol. Poi nella ripresa abbiamo avuto difficoltà ma abbiamo vinto con merito. I cambi? Ho giocatori importanti, Caicedo ha lavorato per tutta la sosta e meritava di essere titolare ma con Ciro in questa forma l'ho dovuto mettere solo nell'ultimo quarto d'ora. Nonostante questo lui ha fatto bene e ha segnato anche il gol decisivo. Abbiamo preso un gol in fotocopia come col Lecce, non possiamo permettercelo. La classifica? Io guardo avanti, so che avevamo avuto risultati altalenanti ma con buone prestazioni. Vogliamo continuare così, anche dopo l'Europa League: bisogna alzare l'asticella.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.