Eintracht, 7 settimane e maxi multa ad Abraham per la spinta a Streich

Il difensore dell'Eintracht salterà sei partite e sarà costretto a pagare 25mila euro di multa per la spinta rifilata all'allenatore del Friburgo.

0 commenti

di - | aggiornato

Share

Stangata doveva essere e stangata è stata. Per la folle spinta rifilata all'allenatore del Friburgo Christian Streich, il difensore dell'Eintracht Francoforte David Abraham (16 presenze, 2 gol e 2 assist in stagione) è stato squalificato dal Giudice sportivo per sette settimane (dal 10 novembre al 29 dicembre 2019) e sarà inoltre costretto a pagare una multa di 25mila euro, mentre altri 35mila li verserà al suo club che li devolverà in beneficenza.

Abraham salterà così le partite di Bundesliga (sarà disponibile in Europa League) contro Wolfsburg, Mainz, Hertha, Schalke, Colonia e Paderborn. Tornerà il 18 gennaio 2020, dopo la sosta invernale, in occasione della sfida contro l'Hoffenheim. 

Squalificato anche l'italiano del Friburgo Vincenzo Grifo, protagonista nella rissa scaturita dopo il gesto di Abraham. L'azzurro, fermato per tre tuni, salterà le partite contro Bayer Leverkusen, Borussia Mönchengladbach e Wolfsburg.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.