Moviola Napoli-Genoa: manca un rigore per la squadra di Ancelotti

Il mani di Lerager è stato valutato non intenzionale dal VAR, ma rimane il dubbio.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Napoli-Genoa si è chiusa con un pareggio a reti bianche che ha acuito la crisi della squadra di Ancelotti. I partenopei, però, avevano trovato il gol grazie a Insigne, ma la rete è stata annullata per un fuorigioco di Lozano, al di là di tutti nell'azione.

La valutazione sul gol di Insigne è stata corretta, ma potrebbe mancare un rigore al Napoli, come sottolinea la Gazzetta. Sulla punizione che calcia Mertens al 58', infatti, Lerager salta in barriera e tocca la palla col braccio, messo in protezione della faccia. Calvarese il VAR non indicano il contatto col pallone come volontario, ma per la rosea è più rigore che tocco involontario. 

Giusta invece la valutazione del contatto Di Lorenzo-Radovanovic avvenuta nell'area di rigore del Napoli sul finire della gara, con Calvarese che ha lasciato proseguire l'azione.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.