Bambina malata scrive al Napoli: "Voi siete la nostra forza"

La piccola Aurora, "figlia della Terra dei Fuochi", ricorda ai giocatori la loro importanza per i tifosi.

5 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Davvero commovente la lettera ricevuta dai giocatori del Napoli. A scriverla è infatti Aurora, bambina di appena 13 anni e grandissima tifosa del club azzurro. La piccola è una "figlia della Terra dei Fuochi" e purtroppo è colpita da una tremenda malattia, il medulloblastoma, che ne condiziona l'esistenza da quando ha soli 5 anni.

Napoli, lettera commovente di una bambina malata

La passione per il Napoli l'ha aiutata in questi anni a combatterla, ecco perché in questo momento di difficoltà della squadra si è sentita di scrivere questa lettera indirizzata ai suoi idoli, dalla squadra al presidente, passando per l'allenatore Carlo Ancelotti:

Il Napoli non è una squadra di calcio ma lo stato d'animo di un intero popolo. Non so cosa sia successo, forse sono troppo piccola per capire. Ma vorrei far capire a voi quello che accade dentro di noi. Le vostre maglie non hanno tanti scudetti ma in quel colore azzurro c'è tutto il nostro amore per la nostra terra tanto martoriata. Voi siete la nostra forza. A noi che vi amiamo basta vedervi giocare per stare bene. Questa vostra crisi la state trasmettendo a tutti noi e non è giusto. Vi prego, ritornate a vincere. Vi amo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.