Maran: "Stiamo migliorando gara dopo gara"

La soddisfazione del tecnico dopo la vittoria sulla Fiorentina.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Rolando Maran si gode la vittoria del suo Cagliari, che ha superato per 5-2 la Fiorentina alla Sardegna Arena ed è momentaneamente terzo in classifica davanti Roma, Lazio, Atalanta e Napoli.

L'allenatore dei rossoblù ha commentato: 

"Noi stiamo bene, ma al di là di questo vogliamo mantenere corte distanze tra i reparti. Giochiamo alti spendendo meno energie, e io vedo una crescita costante grazie all'applicazione da parte di tutti i giocatori. Ma il risultato non deve ingannare, la Fiorentina può mettere in difficoltà chiunque".

Sul senso di responsabilità col Cagliari terzo in classifica:

"Ho sempre detto che per me è un'opportunità. Si vede da come giochiamo, stiamo migliorando partita dopo partita, con una ferocia che viene meno solo negli ultimi minuti, i due gol potevamo evitarli".

Sulle parole di Gomez, che ha parlato di una Serie A poco allenante: 

Non devo rispondere a nessuno, ci mancherebbe, ma è una questione di livello. In Champion è ovvio che trovi i più bravi. Io penso che il campionato italiano sia ottimo, anche il Cagliari è un'espressione di quanto dico. 

Sull'accostamento del Cagliari dello scudetto: 

L'accostamento ci rende orgogliosi ed entusiasti ma pensiamo al presente. Ci entusiasmiamo noi insieme ai tifosi.

Su Nainggolan e Rog:

Anche oggi Radja ha trovato l'ennesima perla mandando anche in gol i compagni. Tutta la squadra sta giocando da squadra, ognuno dà il suo contributo al gruppo e questo è dimostrato dal fatto che hanno segnato in tanti. Sono contento per Marko, perchè spesso la sua preme non viene messa in rilievo. Se cresce la squadra crescono anche i singoli.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.