Marotta: "Capisco Conte, a gennaio sfrutteremo le opportunità"

Il dirigente nerazzurro commenta lo sfogo del suo allenatore: "Vogliamo puntellare la rosa, io ho l'obbligo di mantenere l'equilibrio economico del club".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

L'importante sfogo di Antonio Conte dopo la sconfitta col Borussia Dortmund in Champions League ha messo le cose in chiaro in casa dell'Inter, col tecnico leccese che ha chiesto a gran voce dei rinforzi durante la sessione di calciomercato di gennaio alla sua dirigenza.

In queste prime settimane ci sono state diverse risposte alle richieste del tecnico da parte della società e in particolare Beppe Marotta, che ha parlato ai microfoni di Sky Sport prima della partita dell'Inter contro il Verona.

Conte è un allenatore esigente e vuole crescere, siamo d'accordo sull'idea di migliorare la rosa oltre che la nostra mentalità. Lavoreremo tutti assieme per far crescere l'Inter e a gennaio cercheremo le migliori opportunità anche se si tratta di una sessione difficile. Il mio ruolo è quello di migliorare la rosa ma ho anche l'obbligo di mantenere gli equilibri economici. Sicuramente c'è bisogno di più esperienza ma stiamo già alzando l'asticella stando a un punto dalla Juventus.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.