Juventus-Raiola, vertice di calciomercato: si parla di Haaland

I bianconeri hanno avuto il primo summit con l'agente del talento norvegese: i buoni rapporto col club possono facilitare l'affare.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

La caccia sul calciomercato a Erling Braut Haaland è ufficialmente iniziata: il centravanti norvegese è sicuramente la rivelazione del calcio europeo di questo inizio di stagione, capocannoniere della Champions League a soli 19 anni con 7 gol messi a segno nelle prime 4 partite.

Il colossale attaccante del Salisburgo è già diventato uno dei pezzi più pregiati in circolazione e su di lui si scatenerà sicuramente un'asta a cui pare voglia partecipare anche la Juventus, pronta a muovere i primi passi per il classe 2000.

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport infatti, pochi giorni fa ci sarebbe stato il primo summit di calciomercato fra il club bianconero e Mino Raiola, legato da un rapporto di stima con la dirigenza juventina. E ovviamente uno dei temi di questo incontro è stato il futuro di Haaland, di cui il procuratore gestisce gli interessi.

Halaand con il Salisburgo
La Juventus muove i primi passi per arrivare a Haaland

La Juventus si muove per Haaland: primo incontro con Raiola

Sia la concorrenza che la valutazione di Haaland sono davvero proibitive ma la Juventus può contare sugli ottimi rapporti con l'agente, situazione in cui non si trova il Manchester United: i Red Devils hanno messo gli occhi sul norvegese da tempo ma sono ai ferri corti con Raiola da mesi per come è stata gestita la situazione Pogba. Per questo la Juventus può balzare in testa alla corsa al 19enne, cercando di anticipare le altre big d'Europa per un centravanti che sembra avere tutte le caratteristiche del predestinato.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.