Tottenham, Son scrive ad André Gomes: "Sono triste e ancora scosso"

Il coreano manda un messaggio al centrocampista portoghese.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Era scoppiato a piangere, Son Heung-Min, dopo aver atterrato André Gomes durante Everton-Tottenham ed essersi accorto che la caviglia destra del portoghese si era spezzata. A distanza di giorni da quell'incidente, il coreano è tornato sull'episodio e ha dichiarato:

Gli ho inviato un messaggio prima di prendere l'aereo per dirgli che ero davvero dispiaciuto e mi ha risposto. Mi sento ancora scosso, nel calcio possono accadere episodi del genere ma quando ti succede a te è tutto diverso. Sono triste per essere stato coinvolto, sono stati giorni difficili anche per me

Sono ha poi aggiunto:

Mi dispiace davvero per questa situazione, ma devo lavorare sul campo perché la squadra ha bisogno della mia energia positiva. Voglio ripagare sul campo le persone che mi sono state vicine e voglio rispettare anche lo stesso André Gomes, è così che dimostro il rispetto, lavorando più duramente che in passato

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.