Supermercato Chelsea: anche Alonso in uscita. E l’Inter ci prova

I Blues sperano di tornare sul mercato già a gennaio e venderanno alcuni giocatori. Fra gli indiziati Giroud, Marcos Alonso e Pedro, con i primi due nel mirino dei nerazzurri.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Lo sfogo di Antonio Conte nel ventre dello stadio di Dortmund, pochi minuti dopo la fine del match di Champions League fra Borussia e Inter, non sarà piaciuto ai vertici della società di Suning, ma ha sicuramente avuto l'effetto di dare una bella spinta propulsiva alle trattative di mercato del club nerazzurro, in vista dell'apertura prevista per il 2 gennaio.

Intendiamoci, non è che fino a martedì sera Marotta, Ausilio e il loro staff stessero a girarsi i pollici, ma da allora sono decisamente aumentati gli spifferi e le soffiate sui loro movimenti. Perso Dzeko, causa eccessive esitazioni estive davanti alle richieste nemmeno troppo esose della Roma, e fattisi soffiare Llorente dalla zampata di De Laurentiis, i dirigenti nerazzurri hanno ora come obiettivo prioritario un attaccante di peso, uno che possa ogni tanto permettere a Lukaku di rifiatare.

Ma non c'è solo l'attacco - fra l'altro decimato pure dagli infortuni di Alexis Sanchez e Politano - nel mirino di Marotta & C. Evidente, infatti, è parsa la necessità di reclutare un centrocampista di carisma ed esperienza internazionale, magari anche dal gol facile, uno insomma, che sia in grado di dare peso e forza a un reparto che nel gioco del tecnico salentino ha un ruolo cruciale anche nella protezione della difesa, spesso troppo in affanno quando il gioco si fa duro.

Conte Marcos Alonso
Era stato Antonio Conte a portare Marcos Alonso al Chelsea

Calciomercato Inter: anche Marcos Alonso nel mirino

E non è tutto. Conte, infatti, avrebbe chiesto anche un laterale, difensivo ma di gamba: Biraghi non convince fino in fondo, D'Ambrosio è fermo ai box, Dimarco nel limbo e gli altri hanno propensione maggiormente offensiva. Per questo il tecnico gradirebbe poter disporre di un'alternativa di esperienza e pronta all'uso. Un'apertura importante e provvidenziale alle richieste di Antonio potrebbe presto arrivare dall'Inghilterra - e la dirigenza nerazzurra ne segue l'evolversi - da dove filtrano notizie sulla fiducia da parte del Chelsea di poter superare in tempi brevi il blocco agli acquisti e tornare a operare sul calciomercato già a gennaio.

Conte Giroud
Giroud sarebbe ben lieto di raggiungere all'Inter Conte, il tecnico che lo aveva portato al Chelsea quasi due anni fa

In tal caso, per poter accontentare Lampard, i Blues dovranno cominciare a vendere e naturalmente sul mercato finirebbero quei giocatori che, chi più chi meno, non stanno trovando lo spazio che vorrebbero nelle rotazioni del tecnico inglese, con Giroud, Marcos Alonso e Pedro su tutti, secondo le rivelazioni del Sun. Una manna per Conte che almeno per i primi due metterebbe subito la firma, visto che a Stamford Bridge li aveva voluti proprio lui. L'attaccante francese, che ha il contratto in scadenza a giugno potrebbe rappresentare, pur con caratteristiche diverse, un ottimo eventuale sostituto per Lukaku, mentre l'esterno spagnolo, che ha un accordo col Chelsea fino al 2023, sarebbe ben felice di riabbracciare il tecnico col quale ha avuto il miglior rendimento in carriera.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.