Europa League, Gladbach-Roma: irregolare il primo gol dei tedeschi

Nell'azione dell'autogol di Fazio, valso l'1-0 per i tedeschi, il pallone era uscito dal campo in precedenza.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Una sconfitta immeritata condita da nuove polemiche. Di una cosa è certa, la Roma nel doppio confronto di Europa League col Borussia Moenchengladbach non è stata fortunata, tutt'altro. All'andata una svista incredibile dell'arbitro scozzese Collum, che assegnò ai tedeschi il rigore inesistente dell'1-1, costò due punti ai giallorossi. Al ritorno in Germania è andata anche peggio.

Gladbach-Roma 2-1: irregolare il primo gol dei tedeschi
Gladbach-Roma: da annullare il primo gol dei tedeschi

La squadra di Fonseca è stata infatti sconfitta 2-1 al 95', a firmare la rete decisiva è stato il figlio d'arte Marcus Thuram. La rabbia di Dzeko e compagni riguarda l'autorete di Fazio valso il momentaneo 1-0 per i Puledri.

Nell'azione, infatti, il pallone era uscito in precedenza senza che l'arbitro Manzano e il suo assistente se ne accorgessero. Il fischietto spagnolo avrebbe dovuto quindi annullare il gol e far riprendere il gioco con una rimessa laterale. L'assenza del VAR, che in Europa League sarà utilizzata solo a partire dalla fase a eliminazione diretta, si è fatta sentire ancora una volta. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.