Che paura per Bajric: Jimenez lo colpisce in testa e lui sviene

Il difensore dello Slovan Bratislava colpito in testa in rovesciata dall'avversario viene portato via in barella: Jimenez poi segna e si scusa.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Momenti di paura durante Wolverhampton-Slovan Bratislava, valida per la fase a gironi di Europa League: negli ultimi minuti del match il difensore ospite Kenan Bajric è svenuto dopo un colpo in testa subito da Raul Jimenez.

L'attaccante dei Wolves ha provato una rovesciata al 78esimo minuto e ha colpito l'avversario che si è subito accasciato al suolo privo di sensi. Subito compagni e avversari si sono spaventati e lo staff medico è accorso, col portiere dello Slovan rapido nel togliere la lingua dalla gola del difensore.

Bajric e Jimenez
Lo scontro fra Bajric e Jimenez in Wolverhampton-Slovan Bratislava

Per molti minuti Bajric è stato soccorso e poi portato fuori in barella con un collare, per lui si sospetta un trauma cranico. Jimenez invece è stato ammonito e ha anche segnato il gol vittoria al 92esimo scusandosi subito dopo per il brutto colpo dato al giocatore avversario.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.