Celtic, due tifosi accoltellati in un pub a Roma

Uno scozzese e un tedesco, entrambi tifosi del Celtic, sono stati accoltellati in un pub nel centro di Roma da un gruppo di persone che sarebbero legate al mondo ultras laziale.

2 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Inizia nel peggiore dei modi la sfida di Europa League tra Lazio e Celtic. Due tifosi dei biancoverdi, uno scozzese e un tedesco, sono stati infatti accoltellati a Roma in un pub di via Nazionale da un gruppo di persone che sarebbero legate al mondo ultras laziale. 

Confermati dunque i timori della vigilia per l'enorme afflusso di tifosi scozzesi, con più di 9mila supporter del Celtic che stanno riempiendo le vie della Capitale. I due malcapitati sarebbero stati aggrediti da sette-otto persone che hanno fatto irruzione nel locale a volto coperto armati di spranghe.

Uno dei due sarebbe stato accoltellato a una gamba mentre era in compagnia della ragazza. Come riportato dall'Adnkronos, dopo l'agguato il gruppo si è dileguato facendo perdere le proprie tracce. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.