Inter, rabbia Conte: ecco i suoi tre rimpianti di mercato

Il tecnico nerazzurro continua a lamentarsi perché scontento di quanto fatto sul mercato: ecco i giocatori che avrebbe voluto.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Parole che non potevano passare inosservate e che infatti hanno fatto tanto, tantissimo rumore. Le ha pronunciate Antonio Conte dopo la sconfitta della sua Inter contro il Borussia Dortmund, che si è imposto 3-2 in rimonta nella quarta giornata della fase a gironi di Champions League.

"Mi sono stufato di dire sempre le stesse cose, vorrei venisse anche qualche dirigente a parlare. Se in partite come queste serve esperienza a chi la chiedo, a Sensi e Barella che arrivano da Sassuolo e Cagliari?". Queste solo alcune delle dichiarazioni rilasciate nel post-partita del tecnico nerazzurro. 

Nel suo mirino ci sono le scelte fatte in estate dalla società - in particolare dal ds Ausilio - in sede di calciomercato. L'ex ct della Nazionale aveva infatti chiesto espressamente tre giocatori che non sono mai arrivati. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, si tratta di Dzeko, Llorente e Vidal.

Calciomercato Inter, i rimpianti di Conte

Con Icardi messo ai margini, una volta arrivato Conte ha subito chiesto Dzeko. La trattativa con la Roma è andata avanti per settimane, prima del rinnovo del bosniaco con i giallorossi e dell'arrivo a Milano di Alexis Sanchez. Altro nome sulla lista dell'allenatore era lo svincolato Fernando Llorente, che avrebbe dovuto ricoprire il ruolo di vice Lukaku. Ma anche in questo caso, "temendo" la permanenza di Icardi, l'operazione non è andata a buon fine.

Il terzo e ultimo rimpianto di Conte risponde al nome di Arturo Vidal, giocatore già allenato alla Juventus. L'Inter ha però chiuso per Barella e Sensi e non è riuscita a piazzare Borja Valero, così il cileno è rimasto al Barcellona. All'ex coach del Chelsea non resta ora che sperare che la società faccia qualcosa a gennaio, quando potrebbero arrivare un centrocampista, un vice Lukaku e un esterno difensivo (sarebbe già stato bloccato Darmian).

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.