Atalanta, Gomez: "Vi dico cosa mi ha detto Guardiola..."

Le parole dell'argentino al termine di Atalanta-Manchester City.

2 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Al termine di Atalanta-Manchester City, partita finita 1-1 e valida per la quarta giornata della fase a gironi di Champions League, ha parlato a Sky Sport il numero 10 dei bergamaschi Papu Gomez:

Guardiola mi ha detto che affrontare l'Atalanta è come andare dal dentista, credo sia un complimento (ride, ndr). Non è che l'abbiamo fatto apposta a non giocare, abbiamo fatto di tutto pur di restare in partita sino alla fine. Sul loro rigore la partita è cambiata. Nel secondo tempo noi abbiamo alzato il ritmo, loro l'hanno abbassato ed ecco tutto. Il calcio italiano è molto più lento. Questi giocano sempre per vincere, non si difende nessuno. Il pressing lo fanno a mille, in Italia non lo fa nessuno. Quello che facciamo noi in Italia, in Europa lo fanno tutti. I ritmi sono diversi, la pressione è diversa. Abbiamo perso palloni e sbagliato passaggi perché la pressione è superiore. Tecnicamente Ederson mette la palla dove vuole, con i piedi è molto più forte di tanti giocatori che sono in Italia. Anche i difensori rischiano. Giocano con un alta velocità di pensiero. Stanno meglio anche fisicamente

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.