Stella Rossa-Tottenham: Son segna e chiede scusa ad André Gomes

Il coreano segna il gol del momentaneo 2-0 e chiede scusa al centrocampista portoghese, infortunatosi gravemente durante Everton-Tottenham.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Era scoppiato a piangere, Heung-Min Son, dopo il fallo su André Gomes durante Everton-Tottenham. Un intervento deciso, sì, ma non cattivo. Il centrocampista portoghese ha però avuto la peggio procurandosi la frattura scomposta della caviglia destra che lo costringerà a un lunghissimo stop. 

Il coreano ha chiesto scusa a più riprese al suo avversario, non avrebbe mai voluto fargli del male. Lo ha fatto anche nella serata di Champions League che ha visto gli Spurs impegnati sul campo della Stella Rossa per la quarta giornata della fase a gironi. 

Al 57' Son ha segnato il momentaneo 2-0 con un gran sinistro, poi si è rivolto verso le telecamere e a mani giunte ha chiesto scusa. Il destinatario è proprio André Gomes. Solo applausi per Son. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.