Liverpool-Manchester City: ad Anfield ci sarà anche Sean Cox

Il tifoso dei Reds che fu attaccato dopo la partita contro la Roma nel 2018 tornerà allo stadio per il big match di Premier League.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Se la tensione per il big match di Premier League in programma domenica 10 novembre fra Liverpool e Manchester City sale sempre di più (anche per via delle dichiarazioni fra i due allenatori) una bellissima notizia può rendere felici l'intero popolo dei Reds.

Stando a quanto riportato da Dublin Live, ad Anfield fra il pubblico in occasione dello scontro diretto che potrebbe essere già decisivo per le sorti del campionato inglese ci sarà anche Sean Cox, il tifoso che nell'aprile del 2018 fu aggredito dopo la partita di Champions League contro la Roma.

Il 53enne viene da un anno e mezzo di riabilitazione dopo il tragico episodio di Anfield e a dare notizia del suo ritorno allo stadio è la moglie Martina che ha svelato come sta andando il processo di riabilitazione di suo marito.

I tifosi del Liverpool in Champions
Liverpool-Manchester City: allo stadio tornerà anche Sean Cox

Liverpool-Manchester City: Sean Cox tonrerà allo stadio

La moglie di Sean Cox ha parlato al quotidiano irlandese spiegando che quasi 19 mesi dopo l'aggressione, suo marito tornerà ad Anfield Road per tifare Liverpool nella grande sfida contro il Manchester City.

Sean sta facendo una lunga terapia per migliorare la sua vita, quello di domenica sarà un viaggio emozionante anche se un po' amaro. Spero che la sua presenza motivi anche i calciatori e il club che in questi mesi ci è stato molto vicino.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.