Juventus, Sarri: "Mi è piaciuto il carattere". E su Cristiano Ronaldo...

Le parole del tecnico bianconero dopo la vittoria per 2-1 contro la Lokomotiv Mosca.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Grazie a una magia di Douglas Costa, la Juventus vince 2-1 al fotofinish sul campo della Lokomotiv Mosca e strappa il pass per gli ottavi di Champions League con due giornate di anticipo. Nel post-partita a Sky Sport ha parlato così il tecnico dei bianconeri Maurizio Sarri: 

Non è stata una delle nostre migliori prestazioni. Abbiamo concesso tante ripartenze, anche se sapevamo che loro avrebbero impostato una partita così. Nel primo tempo eravamo troppo scoperti, nel secondo con troppi giocatori sopra la linea della palla. Abbiamo rischiato troppo. Giudico buono comunque l'aspetto caratteriale: la squadra voleva la vittoria a tutti i costi e l'ha raggiunta

Inevitabile un commento su Cristiano Ronaldo, che non ha preso bene la sostituzione arrivata all'81':

Ronaldo era arrabbiato, sì, perché non stava benissimo. Da qualche giorno gli si affatica l'adduttore con facilità. Già a fine primo tempo era nervoso. Avevo paura che si facesse male e ho preferito toglierlo

Juventus, Sarri: "Douglas Costa può giocare ovunque"

Sul man of the match Douglas Costa:

Per la sua condizione è presto vederlo dall'inizio. Piano piano sta risalendo, ancora gioca in maniera piuttosto timida. Se può giocare trequartista? Io credo che un giocatore di questa qualità possa giocare in qualsiasi zona del campo

Sulle iniziali scelte di formazione:

Ci siamo presi qualche rischio, forse abbiamo cambiato troppo rispetto alle ultime formazioni. Però avevamo la sensazione che la squadra potesse accusare un po' di stanchezza, quindi abbiamo preferito prenderci qualche rischio

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.