Balotelli: "Non ho accusato il Verona ma pochi scemi che insultavano"

L'attaccante del Brescia torna a parlare dell'episodio del Bentegodi: "Se li ho sentiti non si trattava solamente di 2 o 3 persone".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Mario Balotelli parla per la prima volta dopo l'episodio di razzismo di Verona-Brescia: oggi sono arrivati i primi provvedimenti dopo quanto successo al Bentegodi domenica pomeriggio, con la chiusura del settore Est dello stadio voluta dal Giudice Sportivo e il DASPO dato a Luca Castellini, capo ultras dell'Hellas ed esponente di Forza Nuova per i suoi commenti offensivi.

L'attaccante delle Rondinelle non ha rilasciato interviste subito dopo il fischio finale della partita di campionato, commentando quanto accaduto solamente con un post sul suo canale Instagram qualche ora dopo.

Ora però Balotelli ha rilasciato la prima intervista dopo Verona-Brescia, rispondendo anche alle critiche ricevute dagli esponenti della città veneta e del club. E spiegando cosa ci fosse davvero dietro quel pallone lanciato in curva durante la partita.

Balotelli protesta in Verona-Brescia
Balotelli è tornato a parlare dopo l'episodio di Verona-Brescia

Balotelli: "Non ho accusato né il Verona né i tifosi, ce l'avevo con pochi scemi"

L'attaccante italiano è stato ascoltato ai microfoni delle Iene, rilasciando dichiarazioni sia su quanto successo in campo sia sui commenti arrivati nelle ultime 48 ore all'episodio che lo ha visto protagonista.

Quello che è successo è davvero brutto, ma non ho accusato né il Verona né la sua curva. Io me la sono presa con quei pochi scemi, quei co****ni che hanno fatto ululati razzisti, se li ho sentiti io che ero in campo di sicuro non erano solamente 2 o 3. Saranno pochi ma ci sono, così non va affatto bene. I tifosi sono simpatici quando sfottono ma ci sono mille modi per distrarre un avversario. Io sono italiano.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.