Di Canio su Lukaku: "È un panterone moscione"

L'ex attaccante della Lazio parla del centravanti belga negli studi di Sky Sport.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Una doppietta da tre punti. L'ha segnata Romelu Lukaku nella vittoria per 2-1 dell'Inter sul campo del Bologna. Prima un tocco ravvicinato a porta sguarnita, poi un calcio di rigore in pieno recupero con il pallone che pesava come un macigno. L'ex Manchester United, arrivato a Milano in estate per 65 milioni di euro più 10 di bonus, è ora a quota 9 reti in campionato. 

Proprio di lui si è parlato a Sky Calcio Club, dove Paolo Di Canio ha detto senza giri di parole di non apprezzare particolarmente il classe 1993:

Lukaku continua ad essere un panterone moscione, fino al 70' la prestazione contro il Bologna non è stata un granché 

L'ex Lazio ha poi concluso:

Ha una grande fisicità che usa con bontà. Sarebbe al top se avesse cattiveria. Sia chiaro, non è scarso perché ha tutto: sarà fondamentale per Conte e per il gioco dell'Inter

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.