Atalanta-Cagliari: l'autogol è di Palomino o di Pasalic?

Il gol che ha portato in vantaggio i sardi arriva dopo una carambola fra i giocatori bergamaschi che finisce in rete.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

La partita giocata dal Cagliari in casa dell'Atalanta ha sorpreso tutti a partire da Gasperini fino a tutti gli appassionati di Fantacalcio che dovranno sicuramente fare i loro conti dopo la sfida giocata al Gewiss Stadium per l'espulsione di Ilicic e per la prima rete del match.

Il momento decisivo del primo tempo è stato quello in cui, su calcio di punizione, è arrivata una carambola fra diversi giocatori della squadra bergamasca che ha portato il pallone in rete e il club sardo sul momentaneo 1-0.

Il cross è stato chiaramente deviato ma rimane il dubbio su quale giocatore dell'Atalanta abbia toccato per ultimo il pallone fra Palomino e Pasalic, al punto che dopo il gol i calciatori del Cagliari erano confusi su chi abbracciare mentre esultavano.

L'esultanza del Cagliari contro l'Atalanta
Dubbi su chi ha segnato l'autorete in Atalanta-Cagliari

Atalanta-Cagliari, l'autogol è di Pasalic o Palomino?

Dopo diversi replay è apparso però chiaro che la prima delle due deviazioni è (con il braccio) di Palomino e dopo questo tocco che avrebbe probabilmente portato al calcio di rigore se il pallone non fosse entrato, arriva quello di Pasalic.

L'autogol è quindi del giocatore croato che curiosamente segnò nella sua stessa porta anche in Atalanta-Cagliari della scorsa stagione, quando deviò alle spalle del proprio portiere un tiro di Barella.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.