Cannavaro, finito il "corso": guida di nuovo il Guangzhou Evergrande

L'allenatore era stato allontanato dalla panchina per frequentare un corso di formazione sulla "cultura aziendale cinese".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il corso di formazione culturale aziendale cinese è finito, Fabio Cannavaro può tornare ad allenare regolarmente il Guanghzou Evergrande Fc. A comunicarlo ci ha pensato direttamente il club con una nota ufficiale:

Fabio Cannavaro tornerà oggi nel club per continuare le sue funzioni come allenatore del Guanghzou Evergrande Fc.

L'allenatore italiano era stato di fatto esonerato dopo il pareggio per 2-2 contro l'Henan Jianye di domenica scorsa, ma anziché utilizzare il termine esonero era stato deciso di scegliere la via del "corso di formazione", che di fatto avrebbe impedito a Cannavaro di guidare la squadra dalla panchina.

Cannavaro torna allenatore del Guangzhou Evergrande

Al suo posto era stato preso temporaneamente il 39enne Zheng Zhi (ex nazionale cinese). Ora però è arrivato il dietrofront del club:

Cannavaro ha presentato la sua relazione scritta al presidente Xu Jiayin nel pomeriggio di oggi, fornendo una revisione dettagliata della stagione 2019 e un'approfondita autovalutazione. Il presidente Xu spera che Cannavaro possa effettivamente seguire lo slogan culturale del Gruppo Evergrande "essere il migliore" e sprona il capitano vincitore della Coppa del Mondo 2006 a studiare ulteriormente, lavorare sodo, migliorare la competenza dello staff tecnico e aumentare le prestazioni complessive della squadra attraverso una rigorosa supervisione.

Il Guangzhou, nonostante il solo punto raccolto nelle ultime 5 gare, è attualmente primo in classifica, con un punto di vantaggio sullo Shanghai Sipg. Il 23 novembre ci sarà lo scontro diretto contro la seconda.

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.