Serie A, le formazioni ufficiali di Torino-Juventus: c'è De Sciglio

Il terzino torna dopo l'infortunio per far rifiatare Alex Sandro, a centrocampo c'è Pjanic. Nei granata con Belotti gioca Verdi.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Torino-Juventus sarà un derby particolarmente importante per il campionato delle due squadre piemontesi, in particolare i padroni di casa che vengono da un lungo periodo di crisi e con Mazzarri sempre più in bilico dopo i pessimi risultati visti in queste ultime settimane.

L'allenatore dei granata si affiderà al suo classico 3-5-2 ma dovrà fare a meno di qualche giocatore chiave come lo squalificato Nkoulou e l'infortunato Iago Falque: in difesa ci sarà Bremer mentre accanto all'intoccabile Belotti è il turno di Verdi. A centrocampo importante recupero dell'ex Rincon che sarà in campo dal primo minuto assieme a Lukic e Baselli in mediana.

Qualche cambio anche nella Juventus, dove Sarri pensa anche alla partita di Champions League di mercoledì sera contro il Lokomotiv Mosca: in difesa non ci sarà Alex Sandro, sostituito dal rientrante De Sciglio, mentre a centrocampo torna Pjanic dopo l'infortunio subito una settimana fa e ai suoi lati giocheranno Matuidi e Bentancur. Confermato Bernardeschi trequartista con Ramsey in panchina.

Belotti nel Torino
Torino-Juventus, Belotti titolare accanto a Verdi

Serie A, le formazioni ufficiali di Torino-Juventus: c'è De Sciglio

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Ola Aina, Rincon, Meité, Baselli, Ansaldi; Verdi, Belotti.

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, De Sciglio; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Dybala, Ronaldo

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.