Roma-Napoli, Insigne polemico: "Il VAR deve essere uguale per tutti"

Il capitano dei partenopei parla dopo la sconfitta dell'Olimpico: "Oggi non siamo stati convinti. Il rigore? Giusto, ma mercoledì la tecnologia non ha funzionato".

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Il Napoli è ufficialmente in crisi: la squadra allenata da Ancelotti ha vinto solamente una delle ultime 5 partite giocate in campionato (quella casalinga contro il Verona) e il 2-1 subito in casa della Roma l'ha portata momentaneamente al settimo posto in classifica con un turno intero da giocare.

I partenopei oggi sono andati a intermittenza e i giallorossi hanno meritato la vittoria, nonostante i due pali colpiti dagli ospiti nel primo tempo. Di questo e del momento generale della sua formazione ha parlato il capitano Lorenzo Insigne.

Il fantasista del Napoli non ha voluto accampare scuse per la terza sconfitta in questo inizio di campionato ma ha voluto anche commentare l'uso della VAR fatto in partita tornando sulla discussa sfida del turno infrasettimanale contro l'Atalanta.

Rocchi in Roma-Napoli
Insigne ha protestato dopo la fine di Roma-Napoli

Ai microfoni di Sky Sport, Insigne ha detto la sua sul brutto momento che i ragazzi di Ancelotti stanno passando e si è auspicata una reazione immediata del Napoli in vista della partita di Champions League col Salisburgo.

Oggi non siamo stati cattivi e potevamo fare di più. Ora abbiamo una partita importante in Champions e dobbiamo recuperare in fretta, è un periodo un po' così e quello che è successo con l'Atalanta non ci ha aiutato: oggi il VAR ha chiamato l'arbitro in occasione del rigore, non lo contesto ma mercoledì non è successo: deve esserci per tutti ed essere utilizzato allo stesso modo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.