Leeds, insulto razzista all'avversario: Casilla rischia 12 giornate

Il portiere spagnolo verso una pesante squalifica per gli insulti a Jonathan Leko del 28 settembre scorso.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Rischia grosso, Kiko Casilla. Il portiere spagnolo del Leeds United, grande protagonista della squadra di Marcelo Bielsa, può incorrere in una pesante squalifica, addirittura di 12 giornate.

L'ex estremo difensore del Real Madrid si sarebbe infatti reso protagonista di un episodio deplorevole, un comportamento razzista durante la partita di Championship del 28 settembre scorso, quella tra il suo Leeds e il Charlton.

Durante quel match, infatti, Casilla si sarebbe lasciato andare a delle frasi discriminatorie (pronunciate nella sua lingua, lo spagnolo) nei confronti di Jonathan Leko, attaccante 20enne di origini congolesi in prestito al Charlton (è di proprietà del West Bromwich Albion).

Championship, Casilla rischia 12 giornate per razzismo

A sentire le parole di stampa razziale di Kiko Casilla è stato direttamente l'arbitro, che ha inserito tutto nel referto. Proprio per questo, secondo quanto riportato dai media britannici, la Football Association - che ha aperto un'inchiesta coinvolgendo anche esperti di lettura delle labbra  - vorrebbe punirlo con una sanzione esemplare di ben 12 giornate di squalifica.

Un stop che eventualmente gli farebbe perdere i prossimi due mesi di campionato. Sarebbe certamente una perdita molto importante per il Leeds United, visto che solo 4 giorni fa Casilla era stato eletto miglior portiere del mese d'ottobre in Championship.
 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.