Milan, Paquetà: "Con Pioli siamo a nostro agio, prima eravamo confusi"

Il centrocampista rossonero ha parlato a due giorni dalla sfida contro la Lazio.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Tra i giocatori rigenerati da Stefano Pioli e tornati al centro del progetto Milan, c'è sicuramente Paquetà, che con Giampaolo non ha mai avuto un buon feeling. Proprio il brasiliano ha parlato a Sky Sport a due giorni dalla sfida contro la Lazio, spiegando cosa sia cambiato con l'arrivo del tecnico emiliano:

Sono rimasto fuori alcune partite e ho cercato di continuare sempre a lavorare per essere nelle condizioni di scendere in campo. Penso che con Pioli la squadra sia più a suo agio, prima qualcuno non era nella posizione giusta, qualcun altro in una posizione che non gradiva e questo mancava. Se un giocatore viene utilizzato nella posizione che preferisce, rende di più. Adesso questo sta succedendo, dobbiamo migliorare

Paquetà ha proseguito:

Pioli è molto diretto nel chiederci determinate cose e questo ci aiuta, quando ricevi troppe informazioni resti un po' confuso ma con lui è tutto chiaro e gli piace essere chiaro. Fa in modo che i giocatori possano giocare nella posizione che preferiscono. Questo fa sì che tutti possano dare il massimo e aiutare il Milan

A Sport Mediaset ha aggiunto: 

L'allenatore di prima era più tattico. Ero più imprigionato, dovevo stare un po' più indietro e limitato nei movimenti. Con Pioli mi sento meglio. Sono sempre stato un giocatore a cui piace toccare la palla e aggredire, e ora ho questa libertà di inserirmi e stare più vicino alla porta che prima non avevo. Mi sento molto più a mio agio e sento la fiducia del mister che mi consente di rischiare qualche giocata in più per poter vincere la partita. A me piace giocare da centrocampista centrale, anzi da trequartista come dite voi. In realtà però mi piace giocare dove ho più libertà, il resto per me è lo stesso. Mi piace giocare libero senza dimenticare la responsabilità che ho in campo, è fondamentale per esprimere il mio calcio

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.