"Giocatori di razza nera nell'Italia": commentatore argentino nella bufera

Sotto accusa il telecronista Gaston Recondo che si difende: "La mia frase estratta dal contesto".

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

"Giocatori di razza nera per l’Italia. Bisognerà abituarsi a questo". Questa la frase pronunciata da un cronista argentino durante la partita della Nazionale italiana Under 17, impegnata in Brasile nel Mondiale di categoria.

Su Twitter un utente ha postato il video della telecronaca e sono arrivati una miriade di commenti negativi. Il telecronista in questione, Gaston Recondo, si è difeso così: 

Si stanno traendo conclusioni da una mia frase estratta dal contesto. Solo qualche distratto, mal disposto o malizioso può supporre che un gesto di discriminazione possa emergere dalla mia testa o dal mio cuore. E quelli che mi conoscono, sanno direttamente che è impossibile. Capite che l'ho detto come osservazione sul cambiamento che avverrà a partire da questa nuova generazione e che non ha nulla a che fare con il razzismo o la discriminazione?

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.