Fiorentina, Montella: "Ribery in trasferta con noi, non me l'aspettavo"

Le parole del tecnico viola dopo la vittoria in casa del Sassuolo.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

La Fiorentina batte 2-1 in rimonta il Sassuolo al Mapei Stadium (reti di Boga, Castrovilli e Milenkovic) e sale a quota 15 punti in classifica a -4 dalla zona Champions League. Nel post-partita ha parlato il tecnico dei viola Vincenzo Montella, che si è soffermato su un giocatore in particolare: Franck Ribery. 

Il francese non era disponibile vista la squalifica di tre giornate rimediata dopo Fiorentina-Lazio per aver spinto l'assistente Passeri. Ma l'ex Bayern ha voluto comunque seguire la squadra in trasferta e ai gol di Castrovilli e Milenkovic ha esultato come un pazzo in tribuna.

Sono sorpreso - ha esordito Montella - che Ribery sia venuto con noi in trasferta, ha fatto un gesto da campione. Mi ha anche consigliato i cambi da fare, lo ascolterò anche quando sarà in campo…

Tutto chiarito quindi tra Montella e Ribery, che non aveva affatto digerito la sostituzione contro i biancocelesti. Ma si sa, un campione del genere non vorrebbe mai uscire dal campo. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.