PSG, Verratti rinnova fino al 2024: ecco quanto guadagnerà

Il centrocampista ha firmato un rinnovo fino al 2024 con ricco adeguamento dell'ingaggio.

1 condivisione 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Adesso è ufficiale: Marco Verratti ha rinnovato col PSG. Il centrocampista ha firmato un rinnovo fino al 2024, prolungando il contratto precedente in scadenza nel 2021.

A meno poco più di un anno e mezzo dalla scadenza, quindi, Verratti ha firmato il rinnovo col club francese, prolungando la sua permanenza a Parigi che è iniziata nel 2012, quando venne pagato al Pescara 12 milioni più 4 di bonus. 

Ci ha pensato il club francese ad ufficializzare l'accordo col giocatore, attraverso un tweet che celebra il legame del club col centrocampista, punto fermo della squadra di Thomas Tuchel.

Ufficiale, Verratti rinnova col PSG: i dettagli dello stipendio

Il prolungamento di Verratti ha visto anche un adeguamento dell'ingaggio. Il centrocampista ha visto aumentare il suo stipendio col club di proprietà del fondo qatariota, e adesso Verratti avrà un ingaggio di 9 milioni di euro netti a stagione (appena arrivato ne guadagnava 700mila all'anno, secondo L'Equipe.

Il centrocampista scala così posizioni nella classifica dei giocatori italiani più pagati: in testa c'è El Shaarawy che a Shanghai prende 16 milioni l’anno, poi Graziano Pellè che sempre in Cina ne percepisce 15 e al terzo posto troviamo il giocatore dei parigini. 

Verratti, 27 anni il prossimo 5 novembre, è l'unico ad aver vinto tutti i trofei conquistati dal PSG da quando il club è diventato di proprietà dei petrolieri del Qatar, ben 22. Il suo bottino personale recita invece 290 partite, 9 gol e 48 assist.

Le parole di Verratti: "Grazie PSG!"

Verratti ha commentato così il rinnovo:

Il rinnovo è qualcosa che mi rende molto felice, mi sento bene. Penso di essere in un’età importante della mia carriera. A 27 anni conosci molte più cose, hai più esperienza, è l’età per fare le cose nel modo giusto. Come ho detto il primo giorno in cui sono arrivato qui, mi sento davvero bene a Parigi. Sto giocando per una squadra che ha un progetto molto ambizioso. Il PSG mi ha dato grandi opportunità perché abbiamo una grande squadra e un grande allenatore. Possiamo fare grandi cose insieme

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.