Real Madrid: senza Cristiano Ronaldo mancano gol e il Barcellona rimonta

Blaugrana vicini al sorpasso nella statistica storica: 6.112 gol contro i 6.120 dei Blancos che dall’addio di CR7 se ne sono già fatti recuperare 34 in poco più di un anno.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Hai un bel dire che è questione di cicli, che non sempre si può segnare a raffica, che stiamo lavorando e ci riprenderemo sicuramente. La questione in realtà è puramente di qualità: basta confrontare i nomi che compongono la rosa dell'attacco del Real Madrid e i pari ruolo del Barcellona per capire perché in questo momento i Blancos litigano con il gol mentre i rivali continuano a martellare come fabbri.

Quantitativamente Zidane sarebbe anche messo meglio, ma le sue tre punte centrali - Benzema, Jovic e Mariano Diaz - non valgono, almeno in questo momento, le due del Barça, Suarez e Griezmann. Così come la presenza di un certo Messi fra i cosiddetti esterni, insieme a Dembelé e Ansu Fati, fa pendere decisamente la bilancia verso i Blaugrana. Fermi Asensio e Bale, con Hazard ancora troppo intorpidito, non bastano certo Vinicius e Rodrygo a tenere la media dei catalani.

Ed è così che il Real Madrid sembra avviarsi a cedere al Barcellona la testa della classifica storica dei gol realizzati. Un testa a testa che va avanti da 90 anni e che ha visto prevalere la squadra della capitale spagnola in oltre 70 occasioni, tanto che l'ultimo primato dei Blaugrana risale all'ormai lontana stagione 1961-62.

Cristiano Ronaldo Messi
Cristiano Ronaldo e Messi rivali per tanti anni anche nel numero dei gol segnati

Real Madrid: no Cristiano Ronaldo, no gol e il Barcellona rimonta

La classifica storica, che parte dalla stagione 1928-29, vede attualmente in testa il Real a quota 6.120 reti realizzate in 90 anni, ma con sul collo il fiato del Barça che lo tallona a sole 8 lunghezze: 6.112. E pensare che poco più di un anno fa, a giugno 2018, il vantaggio recitava un rassicurante +42. I 34  gradini rimontati dai catalani hanno un solo nome: Cristiano Ronaldo.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo ha segnato 450 gol con la maglia del Real Madrid

Il passaggio di CR7 alla Juventus, infatti, non è stato ancora metabolizzato dalla squadra che sul mercato non è riuscita a reperire l'antidoto giusto per sopperire alla perdita di una macchina da gol come il portoghese: del resto 450 reti, per non parlare dei 131 assist, in 438 partite sono un fatturato straordinario quanto irripetibile, soprattutto se in due anni arrivano soltanto due o tre giovani, di prospettiva per carità, ma ancora acerbi per certi livelli e soprattutto se sull'altro piatto della bilancia ci sono Lionel Messi, Luis Suarez e Antoine Griezmann.

Messi e Suarez
Con Messi e Suarez, oltre a Griezmann, il Barcellona è una macchina da gol

A parte un quinquennio all'inizio degli anni Trenta, i catalani sono riusciti a dominare soltanto negli anni Cinquanta, nell'era di Kubala, di un giovane Luis Suarez e con Helenio Herrera in panchina. Col passaggio degli ultimi due all'Inter di Angelo Moratti finì la breve dittatura blaugrana e si impose quella lunghissima dei Blancos. Che sembrava volgere alla fine una decina d'anni fa, quando i catalani con 105 reti realizzate nella stagione 2008-09, ne recuperarono ben 22 ai rivali, ma Florentino fermò l'emorragia strappando Cristiano Ronaldo al Manchester United. Col portoghese la supremazia rimase in cassaforte per 9 anni, toccando per due volte un vantaggio di 59 punti, ma ora in Spagna si contano le giornate che mancano al sorpasso. E qualcuno fra i Blaugrana già sogna di mettere la freccia proprio nel Clasico del 18 dicembre.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.