CR7 a France Football: "Voglio rimanere giovane invecchiando"

Il campione portoghese della Juventus celebra i 700 gol e parla pure del suo futuro.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Nuovo indizio in vista del prossimo Pallone d'Oro? E la modifica delle quote di questa mattina che hanno visto Cristiano Ronaldo superare van Dijk sono forse effetto di quello che stiamo per raccontarvi? Ancora non c'è una risposta a queste domande, di certo c'è che CR7 sia sulla copertina del nuovo numero di France Football, rivista organizzatrice del più importante e illustre trofeo individuale per i calciatori.

Cristiano Ronaldo non è lì casualmente, è in prima pagina perché ha concesso un'intervista (realizzata a Torino) per celebrare il suo recente traguardo dei 700 gol in carriera. E dall'anteprima di questa copertina è possibile anche vedere delle piccole anticipazioni del contenuto del botta e risposta:

Per rimanere tra i migliori devo essere intelligente. Il mio obiettivo è rimanere giovane anche invecchiando e quando terminerò la mia carriera mi disconnetterò da tutto.

Pallone d'Oro, nuovi indizi portano a Cristiano Ronaldo
Nuovi indizi portano al Pallone d'Oro a Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo in copertina su France Football

Attraverso il sito internet di France Football, poi, è possibile vedere anche altre piccole anticipazioni dell'intervista, che tocca molti temi, a partire ovviamente dall'ultimo record:

Settecento gol? È un numero impressionante che mi rende ancora più orgoglioso, pochi giocatori l'hanno raggiunto. Il mio preferito? Se mi chiedi di scegliere, direi il gol contro la Juventus.

C'è modo anche di parlare dei suoi inizi e soprattutto dell'eterna rivalità con Leo Messi: 

All'età di 19-20 anni, ho capito che il calcio, era numeri, titoli, record e obiettivi. Messi? Essere uno di fronte all'altro in Spagna ci ha permesso di essere migliori, più efficienti... Al Real, ho sentito più la sua presenza di Manchester, quindi un po' più di pressione. Da un certo punto di vista, è stata una sana rivalità.

Ultima anticipazione è quella legata ai consigli che Cristiano Ronaldo dà per riuscire a segnare così tanti gol:

Primo, il talento. Senza quello non puoi fare molto. Dopo, il talento senza lavoro è inutile. Nulla cade dal cielo. Non sarei arrivato dove sono senza il lavoro. Il mio obiettivo è rimanere giovane man mano che invecchio. Dimmi un giocatore della mia stessa età che gioca in una squadra del livello della Juve.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.