Brescia, Corini a rischio: Cellino chiama Prandelli

La guida tecnica delle Rondinelle potrebbe presto cambiare: Cellino vorrebbe esonerare Corini e chiamare al suo posto l'ex ct Prandelli.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

La sconfitta subita dal Brescia sul campo del Genoa non è andata giù al presidente delle Rondinelle Massimo Cellino. Il club lombardo occupa attualmente la terz'ultima posizione in classifica a quota 7 punti, frutto di 2 vittorie, 1 pareggio e 5 sconfitte (da recuperare la partita col Sassuolo rinviata per la scomparsa di Giorgio Squinzi). Un bottino che non soddisfa affato il patron della società neopromossa che sta pensando di cambiare allenatore ed esonerare Eugenio Corini. 

Al suo posto potrebbe arrivare l'ex commissario tecnico della Nazionale italiana Cesare Prandelli, che ha già incontrato Cellino e che al Brescia ritroverebbe Mario Balotelli, già allenato in azzurro dal 2010 al 2014. Una decisione sarà presa sicuramente dopo Brescia-Inter, match valido per il turno infrasettimanale della decima giornata di Serie A. Una pesante sconfitta contro i nerazzurri costerebbe quasi certamente la panchina a Corini. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.