Supercoppa italiana femminile, la Juventus batte 2-0 la Fiorentina

A segno Girelli e Straskova: è la prima volta che la bianconere conquistato questo trofeo.

0 condivisioni 0 commenti

di - | aggiornato

Share

Al Manuzzi di Cesena è la Juventus a imporsi 2-0 sulla Fiorentina, aggiudicandosi così la prima Supercoppa italiana della sua storia. A segno Cristiana Girelli nel primo tempo e Andrea Straskova nel finale, quando la squadra viola si era buttata in avanti alla ricerca del pareggio. Questo il commento al termine della gara dell'autrice del primo gol, Cristiana Girelli:

Oggi era importante sacrificarsi e fare tutti i ruoli, in una finale la testa fa la differenza. La Juve aveva voglia di vincere la prima Supercoppa della sua storia, siamo felicissime. Il secondo tempo molto in equilibrio, nel finale ci hanno un po' messo sotto ed è chiaro che alla fine si fossero tutte sbilanciate in avanti e noi siamo riuscite a trovare il gol con Andrea (Straskova, ndr). La Fiorentina è la nostra rivale storica e continuerà a esserlo in campionato.

Supercoppa italiana femminile, Juventus-Fiorentina 2-0

Dal sorriso della Girelli al volto corrucciato del capitano della Fiorentina, Alia Guagni

C'è il rammarico di non essere partite subito forti come poi accaduto nel secondo tempo. Poi abbiamo preso un gol assurdo, dovevamo pressare da subito. Non lo abbiamo fatto e non siamo riusciti a recuperarla. Un sorriso adesso? Me li tengo per il campionato.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.